italian art exhibition, amalfi, mostra, artisti, contemporanei, italiani, famosi, pittori, ferrulli, palumbo, sansavini, donzelli, cianci, quadri, paesaggi fiabeschi, contornismo metafisico, art.

02.07.17 – “ITALIAN ART EXHIBITION” – AMALFI (SA)

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest

Dopo la grande mostra Touroperator alla Stazione Marittima “Zaha Hadid” di Salerno, torna ad Amalfi (SA) l’ ITALIAN ART EXHIBITION, curata da Angelo Criscuoli e Nello Arionte.

Dal 2 al 29 luglio 2017 la Sala Colavolpe, in Corso delle Repubbliche Marinare (accanto all’Ufficio Turistico di Amalfi), ospita una straordinaria rassegna di opere di artisti italiani contemporanei molto apprezzati anche all’estero.

Le opere selezionate dai curatori spaziano dall’astratto al figurativo, dalla pittura alla scultura, con lavori inediti e diverse creazioni dedicate proprio ad Amalfi ed alla Divina Costiera.

Così ai delicati acquerelli di Amedeo Cianci e di Vittorio Petito, realizzati su Carta d’Amalfi ed spirati agli scorci più suggestivi della Costiera, si contrappongono i notturni metropolitani di Davide Frisoni e le visioni metafisiche di Ciro Palumbo.

Ai colori vivacissimi (di gusto Pop) delle sculture di Massimo Sansavini e dei dipinti di Bruno Donzelli, fanno da contraltare i paesaggi fiabeschi di Francesco Ferrulli, Luca Dall’Olio e Carlo Mirabasso.

alle opere astratte degli emergenti Antonio D’Amore e Daniela Blasi si alterna la presenza di autorevoli Maestri storicizzati come Remo Brindisi, Sandro Trotti.

E la stessa dimensione onirica, che avvolge tutte le opere, oscilla dai magnetici paesaggi trasfigurati di Sandro Bini e Franco Tomassoli, al nostalgico ricordo del viaggio nei mitici anni ‘60/70 immortalato nelle composizioni di Marco Arduini.

In anteprima, rispetto all’importante bi-personale che sarà ospitata ad agosto a Maiori, anche alcune opere inedite di Marco Sciame e Tonino Caputo, autori di generazioni diverse, ma legati da un lungo e proficuo sodalizio artistico.

L’ingresso all’esposizione è gratuito: un appuntamento irrinunciabile per “gustare” l’arte nel cuore di uno dei centri turistici più rinomati al mondo.

Info: 340 5047106 – 392 4448969

Fb: Bell’Arte | Promuoviamoarte

www.quadribellarte.it

www.promuoviamoarte.it.

Scrivimi